Corso di Animatore Sociale

Descrizione del corso

L’Animatore sociale svolge attività finalizzate allo sviluppo delle potenzialità delle persone, promuovendo l’inserimento sociale e la prevenzione del disagio, progetta e gestisce attività di carattere educativo, culturale e di intrattenimento a diretto contatto con bambini, adolescenti, anziani, portatori di handicap, soggetti con disturbi psichiatrici e così via. Il corso intende formare soggetti qualificati, in grado di prestare i necessari supporti materiali e sociali a chi si trova in uno stato di dipendenza. Attraverso la drammatizzazione, la messa in scena, i giochi di squadra, le attività motorie di gruppo e le attività grafico-espressive realizzate all’interno di laboratori creativi è infatti possibile non solo conoscere ed esplorare bisogni e stati d’animo, ma anche superare le inibizioni relative ai processi di socializzazione. di adoperarsi per alleviare l’ inevitabile sconforto a cui periodicamente l’assistito va incontro; stimolare l’attività intellettuale e in generale la vita interiore di tali soggetti, spingendoli anche, verso attività da loro stessi ideate e progettate, in modo da aumentare l’ autostima e la fiducia in se. Fornirgli supporti di assistenza sia materiale che psicologica.In pratica l’animatore si trova ad organizzare e gestire diverse attività che, ispirandosi al teatro, al gioco, alla manualità e alla musica, aumentano il livello di consapevolezza personale. L’Animatore sociale può inoltre proporre uscite di varia natura al cinema, a teatro o anche escursioni all’aria aperta.

Durata: 1000 ore distribuite in 150gg lavorativi

Legislazione in merito:

L.104/92 LR n°11 Regione Campania

Possibilità professionali:

Iscrizione al collocamento – Inserimento in struture sanitarie e parasanitarie

Moduli didattici:

Amb. Normativo – Amb. Psicologico – Igiene – Amb. Medico – Sociologico – Tecniche di animazione

Requisiti minimi:

II livello (diploma)